Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

mercoledì 28 novembre 2012

Cake pops al cioccolato fondente


I cake pops sono dolci di origine anglosassone buoni, scenografici e facili da trasportare, quindi, dolci perfetti per un'occasione come quella per cui li ho realizzati: la laurea di mia nipote.
Ebbene sì, mia nipote Carmela Angela ha conseguito la laurea in lingue e culture comparate e per di più con il massimo dei voti: 110 e lode.
Ma partiamo dal principio.
Appena mia nipote mi ha comunicato che si sarebbe laureata ho subito fatto il biglietto del treno per me, mio marito e le mie bambine perché non volevo mancare.
Due giorni prima della laurea, quindi, siamo partiti e appena arrivati a casa di mia sorella mi sono messa subito all'opera per preparare i vari pan di spagna che mi sarebbero serviti per assemblare la torta di laurea e per realizzare i cake pops.
I pds utilizzati come base per i cake pops sono un mud cake al cioccolato fondente e una torta al cioccolato bianco, quindi, due basi già super buone e cioccolatose, che ho poi arricchito con crema rocher e ricoperto con altro cioccolato fondente e decorazioni varie.
Una vera goduria, insomma!!!!!
Ma ora veniamo alla ricetta vera e propria!


Ingredienti.
Per il pds al cioccolato fondente:
250g di burro
250g di latte
400g di zucchero
150 g di cioccolato fondente
2 uova grandi o 3 piccole
100g di cacao amaro
100g di farina 00+100g di farina autolievitante (o in alternativa 200gr di farina 00 e una bustina di lievito per dolci)

Per il pds al cioccolato bianco:
300g di farina 00
250g di burro a pomata
350g di zucchero di canna
150g di cioccolato bianco
250ml di latte
2 uova
1 bustina di lievito per dolci


Per la crema rocher:
400g di nutella
200ml di panna da cucina
100g di wafer alle nocciole tritati
80g di nocciole tritate

Per la copertura:
cioccolato fondente fuso q.b.
praline, codette colorate, granella di nocciole, cioccolato in scaglie q.b.

Preparazione del pan di spagna al cioccolato fondente:
Mettere in una casseruola antiaderente il burro, il latte, il cioccolato fondente e lo zucchero e far sciogliere il tutto sul fuoco.
Far raffreddare il composto (ma anche utilizzandolo caldo finora la torta mi è riuscita bene) e mettere nella planetaria con la foglia inserita.
Aggiungere le farine e il cacao e mescolare velocemente e aggiungere una per volta le uova e mescolare.
Risulterà un composto super cioccolatoso e gustosissimo.
Infornare a 170° per 50/60 minuti e fare al termine la prova stecchino.

Preparazione del pan di spagna al cioccolato bianco:
mettere in una casseruola, che poi andrà sul fuoco, il burro con lo zucchero di canna, il cioccolato bianco e il latte. Far sciogliere dolcemente il tutto e poi far raffreddare. Quando il composto si è raffreddato versarlo nella planetaria, aggiungere la farina setacciata, ed azionare con la foglia inserita a media velocità. Aggiungere le due uova (una per volta) e, infine, il lievito per dolci. La lavorazione di questo impasto è molto breve poichè non è necessario che monti molto.

Versare il composto in uno stampo, se necessario, imburrato e infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 1 ora.

Preparazione della crema rocher:
mescolare la nutella con la panna da cucina, aggiungere i wafer sbriciolati e sempre mescolando aggiungere anche le nocciole tritate.
Volendo si può aggiungere un cucchiaio di liquore a piacere, ma questa crema è, secondo me, ottima così.

Assemblaggio dei cake pops:
sbriciolare con le mani i due pan di spagna avendo cura di metterli in due ciotole differenti, unire a ciascun composto sbriciolato la crema rocher in quantità a piacere e impastare il tutto con le mani.
Dopo aver amalgamato bene il tutto formare delle palline sia con il composto a base di cioccolato fondente, sia con il composto a base di cioccolato bianco e metterle su dei vassoi che saranno poi riposti in congelatore per almeno 1 ora.
Sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente (io ne ho usato oltre 1/2 kg perché di cake pops ne abbiamo fatti tanti) e intingere nello stesso un bastoncino di legno per spiedini (o ancora meglio un bastoncino di plastica) e subito dopo inserire i bastoncini intrisi di cioccolato nelle palline di pds e crema rocher, che andranno poi passate nel cioccolato fuso e immediatamente, perché il cioccolato si rapprende subito a contatto con il freddo delle palline, decorare a scelta.
Una volta terminati, i cake pops vanno fatti riposare ancora in frigo o nel congelatore.

Che soddisfazione quando fuori dall'università si sentivano commenti tipo: guarda che belli! 
Oppure quando gli amici di mia nipote dicevano: "quanto sono buoni!!"

Le tortine che si vedono in foto le ha realizzate la laureanda, ormai laureata, la sera prima della laurea.



20 commenti:

  1. Io li ho fatti per il compleanno di mio figlio, era troppo carino vedere i bambini con i cake pops. Prendo nota della tua ricetta, mi piace molto come variante alla mia. Auguri a tua nipote e devo dire che anche lei con i dolci, se la cava benissimo. Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Scusa la mia ignoranza,ma non avevo mai sentito del pan di spagna con il burro.Però dev'essere buonissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annarè. Il pds classico all'italiana non lo prevede, quello anglosassone sì e questi due pds che ho postato sono dei mud cake. Baci!

      Elimina
  3. Bellissimi, vorrei tanto farli anch'io, ma mi sembrano davvero complicati. La tua spiegazione però è davvero dettagliata!
    Ciao
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, invece, sono facilissimi da preparare, ci vuole solo un pò di tempo a disposizione e pazienza, ma in quanto a preparazione sono semplicissimi.

      Elimina
  4. Li conosco questi dolcetti,troppo buoni. Auguri alla neo dottoressa!

    RispondiElimina
  5. Un'esposizione di dolci e cioccolato gustosissimi!

    RispondiElimina
  6. prima di tutto complimentissimi a tua nipote per il risultato raggiunto e un grosso in bocca alupo per il fututo e poi complimenti anche a te per la realizzazione di questi dirtentissimi e golosissimi dolcetti!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  7. Bellissimi i tuoi cake pops!!!
    Io li ho postati oggi, ma ne ho fatti solo 6, per prova, la prossima volta proverò con la tua golosissima crema!!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho visti, anche i tuoi sono golosissimi. Grazie!

      Elimina
  8. Muffinnina mia cara ^_^ i cake pops non sono sono bellissimi, mettono tanta allegria e sono perfettissimi per la mia raccolta, grazie per aver partecipato!
    Baci,
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, speriamo che piacciano anche alla redazione! Baci!!

      Elimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.